CHI SIAMO

Una grande passione per l'ambiente acquatico e palustre è alla base del nostro lavoro. Centinaia sono le specie e le varietà di piante acquatiche coltivate in vivaio e nelle marcite naturali.

In questi ultimi ambienti le piante sono lasciate crescere in modo naturale; solo così possiamo osservare il loro sviluppo reale, se sopportano i nostri rigidi climi invernali, capire se possono diventare troppo invadenti per le altre piante e quindi consigliare il metodo migliore per il loro contenimento.

Con lo stesso sistema vengono sperimentati eventuali rimedi per far fronte a malattie che possono manifestarsi su foglie e radici. Obiettivo primario è quello di usare prodotti naturali che non danneggino la fauna presente nell'ambiente circostante. Di notevole valore la collezione di Iris acquatici e palustri e la collezione di Fior di loto nani cinesi.

Fiore all'occhiello dei titolari dell'Eta Beta è una profonda conoscenza della fauna acquatica.
In mezzo alla vegetazione veder nuotare pesci rossi, saltare rane e raganelle o vedere una tartaruga che prende il sole è affascinante, per noi, ed irresistibile per i bambini.